Gli incubi di Zelda…

Aveva da sempre paura di andare al circo. Da bambina, mentre tutti i bambini si divertivano con i clown, lei piangeva: quello sguardo lo identificava come qualcosa di mostruoso, qualcosa che inquietasse invece di divertire. Quel sorriso falso e rosso. Quegli occhi sinistri. Quei capelli che sembravano fili elettrici pronti a fulminarti senza pietà. EraContinua a leggere “Gli incubi di Zelda…”